Descrizione

. Una piccola area vitivinicola sulla quale insistono, ingombranti e oscuranti, Borgogna a ovest e Champagne a nord. C’è ben da capire che, al cospetto di cotanti giganti, le luci son sempre puntate in altra direzione. Ma proprio questo ci spinge a voler scoprire l’incredibile storia di questa minuscola realtà vitivinicola che, nonostante un tempo atmosferico inclemente, fatto di lunghi e rigidi inverni, estati calde e una piovosità che è la più alta di Francia, riesce a regalarci, grazie alla dedizione e alla caparbietà dei vignerons, vini d’egregio profilo. Per raccontarci questa fiaba, una così ardua impresa, la parola non poteva che essere lasciata a Massimo Castellani che, al contrario della piccola e amatissima regione, non ha davvero bisogno di presentazioni.

À la Santé !!!

Vini in degustazione
– DOMAINE ROLET – 2019 ARBOIS SAVAGNIN OUILLE

– JEAN RIJCKAERT – 2019 CÔTES DU JURA – CHARDONNAY – VIGNE DES VOISES

– DOMAINE BERTHET- BONDET – 2019 COTES DU JURA TRIO

– DOMAINE GRAND – 2019 TROUSSEAU

– DOMAINE BADOZ – 2018 DÉDICACE A PIERRE

– DOMAINE BADOZ – 2014 VIN JAUNE

Contributo per la partecipazione € 55,00
Prenotazione obbligatoria
Posti disponibili 45
Ingresso permesso nel rispetto della normativa vigente

 

Jura, la Francia nascosta

Delegazione: Valle dell'Aniene
Contributo unitario: 55,00
Posti rimanenti:

11 disponibili

Date evento:  - 10 Giugno 2022 -  19:30 23:00