Descrizione

Vite Colte è l’arte di coltivare la vite. Una conoscenza che nasce dal dialogo tra mondi e generazioni diverse:  da una parte i saperi contadini, l’esperienza, la tradizione, la passione tipicamente piemontese per il lavoro accurato; dall’altra la ricerca e la conoscenza scientifica.
Al progetto Vite Colte partecipano centottanta viticoltori che coltivano trecento ettari, una parte dei quali in conversione a biologico, gli altri in gestione integrata.
Ogni viticoltore dedica solo una parte della sua proprietà al progetto Vite Colte, per poter assicurare ad essa le cure più assidue, in un costante dialogo con l’assistenza tecnica agronomica. E’ un vignaiolo vero, che ci mette tutta l’abilità, la passione e la faccia. Dietro ogni vino Vite Colte ci sono volti, storie, famiglie.
Si vendemmia alla data stabilita e si vinifica secondo rigorosi protocolli, dedicando al vino tutte le attenzioni che la ricerca dell’eccellenza richiede.
C’è tutto quel che serve per ottenere ottimi vini: un vasto patrimonio di vigneti, che vuol dire poter scegliere il meglio; viticoltori motivati ed esperti; impianti enologici moderni, la tecnologia necessaria a preservare e valorizzare la qualità dell’uva; una squadra tecnica di primordine coordinata da Daniele Eberle in vigneto e da Bruno Cordero in cantina. Vigne Colte: mani, testa e cuore dal vino piemontese.

La degustazione tecnica sarà guidata dal Dott. Michele Mastropierro  relatore e degustatore AIS, mentre a parlarci dell’azienda ci sarà il direttore delle vendite Rosario Ruffo. I   7 vini in degustazione:

– Spumante M.Charmat 18 mesi Molinera 
– Piemonte Bianco Tra Donne Sole 2017
– Barbera Superiore NIZZA 2015
– Barolo Essenze del Comune di Barolo 2013
– Barolo Essenze del Comune di Serralunga d’Alba 2013
– Barolo Essenze del Comune di Monforte d’Alba  2013
– Passito la Bella Estate 2016

Come sempre, per concludere in bellezza la nostra  Cena  Buffet. Posti limitati. E’ necessaria la prenotazione. Contributo per la serata  30 euro. 
Le prenotazioni sono impegnative e devono essere effettuate a   335 65.60.062 , oppure via mail a: sommelier.frosinone@aislazio.it

VITE COLTE

Delegazione: Frosinone
Contributo unitario: 30,00
Posti rimanenti:

60 disponibili

Date evento:  - 22 Febbraio 2019 -  20:00 23:00