Descrizione

La delegazione di Roma ha il piacere di presentare i vini dell’azienda Marramiero insieme a Antonio Chiavaroli e Romeo Tarraborrelli.

Con Romeo Tarraborrelli, dopo gli incontri con Umberto Trombelli e Hartmann Donà, continua così il calendario di incontri con gli enologi che hanno lavorato alla riscrittura dei canoni qualitativi del vino italiano.

 La famiglia Marramiero si dedica alla coltivazione della vite da oltre un secolo. E’oggi a tutti nota come un faro illuminante del livello di maturità stilistica raggiunto dalla produzione abruzzese. Propone infatti una gamma aziendale unica per varietà e precisione stilistica di ognuna delle sue etichette.

 Ma quale era la situazione del vino abruzzese prima degli anni 80? Quali sono state le tappe di questa prodigiosa crescita qualitativa? Quali sono state le scelte fondamentali compiute da Dante Marramiero? Quali erano, e come sono cambiati, gli scenari del mercato che le hanno determinate?

Lo scopriremo insieme a Antonio Chiavaroli, direttore commerciale e a Romeo Tarraborrelli, l’enologo che ha affiancato l’azienda in questo sorprendente percorso di crescita.

Romeo è’ l’enologo che più di tutti lega il suo nome alla rinascita del vino abruzzese: nella sua storia ha collaborato con tutte le aziende che hanno riscritto la storia del vino abruzzese e del litorale adriatico.

Dalle sue collaborazioni nascono sempre vini di grande struttura e mirabile equilibrio: un equilibrio che fa sì che non esistano mai etichette minori, perché tutte sono capaci di evolversi per molti anni. Nessuna esclusa.

 Antonio, noto per l’attenzione e la cura dei dettagli, ci metterà a disposizione 2 annate per ogni etichetta presentata: la più recente e una molto indietro nel millesimo, per emozionarci insieme nella scoperta dei mutamenti che avvengono nelle loro strutture olfattive e gustative.

La serata sarà condotta da Angelo Petracci, relatore Ais della delegazione di Roma.

  

I vini in degustazione:

  • Brut Marramiero Metodo Classico sboccatura autunno 2008
  • Brut Marramiero Metodo Classico sboccatura autunno 2019
  • Dama Trebbiano d’Abruzzo Doc 1997
  • Dama Trebbiano d’Abruzzo Doc 2018
  • Punta di Colle Chardonnay Colline Pescaresi Igt 1996
  • Chardonnay Colline Pescaresi Igt 2018
  • Altare Trebbiano d’Abruzzo Doc 1994
  • Altare Trebbiano d’Abruzzo Doc 2015
  • Inferi Montepulciano d’Abruzzo Doc 1998
  • Inferi Montepulciano d’Abruzzo Doc 2014
  • Dante Marramiero Montepulciano d’Abruzzo Doc 1998
  • Dante Marramiero Montepulciano d’Abruzzo Doc 2008
  • Livia Vino cotto
  • Acquavite Dante Marramiero
 

Contributo per la serata 30 euro.

La degustazione è riservata ai soci AIS, ogni associato può portare un amico.

Modalità di pagamento:

  • Paypal
  • Contanti presso la sede del corso di “Associazione Italiana Sommelier”
  • Bonifico Bancario a favore di “Associazione Italiana Sommelier Lazio” C.F. e P.I. 12837251003 presso Banca UNICREDIT Agenzia 17004 ROMA NON PROFIT Codice IBAN: IT 36 H 02008 03284 000103299519.

Per informazioni e prenotazioni contattare sommelier.roma@aislazio.it

DANTE MARRAMIERO: VIAGGIARE NEL TEMPO

Delegazione: Roma
Contributo unitario: 30,00
Posti rimanenti:

75 disponibili

Date evento:  - 12 Aprile 2019 -  20:00 22:30