Descrizione

Nell’ottica di un percorso di formazione ed approfondimento sul Nostro Territorio,  parleremo di Bellone, Vitigno di tradizione, dalle diverse sfumature e dalle tante interpretazioni, al fine di fornire ai Nostri Soci, fra cui appassionati ed operatori del settore, un ampio ventaglio di conoscenza del Vitigno e dei Vini da esso ottenuti.

Vini diversi per Territorialità,  per filosofie produttive e per tecniche di vinificazione.

L’intento è quello di presentare in un conviviale banco di assaggio l’annata 2018 del Bellone in tutte le sue possibili versioni .

Vinificato in Acciao,  vinificato in anfora,  affinato in legno, non filtrato biodinamico, a piede franco, vinificato nella versione spumante da Metodo Classico o da Metodo Martinotti,  a significare l’ecletticità dell’Uva Bellone, interprete del Territorio,  dalla Collina al Mare, un Versatile Guerriero,  sempre pronto a sorprenderCi, anche nelle annate difficili, così come ci ha  dimostrato con l’Annata 2017.

Il Programma prevede:

ore 18,30 accoglienza visitatori, a cui seguirà un breve seminario di approfondimento sul Vitigno;
ore 19,30 Inizio Degustazione con Banchi di Assaggio, guidati dai Sommelier della Delegazione AIS di Latina. 

Calici in Sala. 

Contributo di Partecipazione euro 10,00, per i Soci e gli Amici.

Per informazioni tel. 3318104199  –  3284757150

aislatina@fastwebnet.it – sommelier.latina@aislazio.it 

Annamaria Iaccarino 
Delegato di Latina 

“Bellone si nasce”. Anteprima 2018

Delegazione: Latina
Contributo unitario: 10,00
Posti rimanenti:

100 disponibili

Date evento:  - 29 Aprile 2019 -  18:30 20:30