Descrizione

Come ormai consuetudine, ogni anno, affrontiamo un argomento trattato nella lezione dei Distillati del Corso per Sommelier e lo approfondiamo per cercare di capire meglio le tipologie e le sfumature ad esso collegate. 
In questa edizione, ci dedicheremo al Rum. Un distillato, che al pari del whisky ha bisogno di qualche serata in più di un singolo incontro, per essere analizzata. 

Il Seminario, sarà dedicato al metodo di lavorazione della canna da zucchero, l’estrazione del succo e della melassa ed ai relativi prodotti che ne derivano. 
Tre incontri per conoscere il Rum. Various other details are actually available at 500 casino deposit bonus. In ciascun incontro, che può essere frequentato singolarmente o in pacchetto, affronteremo un stile specifico, in modo da poter degustare 4 prodotti per sera ed avere la possibilità di comprendere in pieno lo stile e le differenze con le isole limitrofe. 

Secondo appuntamento del Corso sui Rum, dedicato alle Isole Francesi, le isole del Rhum Agricole. Qui il displinare francese impone che il Rum, per potersi fregiare dell’AOC dedicata, venga prodotto escusivamente dalla lavorazione del succo vergine di canna da zucchero, con la distillazione in alambicco Charentaise (quello, del Cognac). 
In questo incontro, affronteremo anche il discorso del Rum “non Agricole”, quello che per convenzione di molti, è il Rum Industriale. In realtà esistono tantissimi Rum artigianali, prodotti dalla melassa, che danno vita ad espressioni meravigliose ed in alcuni casi anche pregiate di Rum. 

In degustazione 4 distillati di stile Francese

I distillati in degustazione saranno pubblicati il più presto possibile. 

Il Rum: Lo Stile Francese

Delegazione: Castelli Romani
Contributo unitario: 60,00
Posti rimanenti:

60 disponibili

Date evento:  - 20 Marzo 2020 -  20:00 23:00