Descrizione

Oggi mi sento una persona fortunata, perché ho raggiunto i sogni di quando ero bambino.” Questo è Damijan Podversic.

La storia parte dal 1988 quando vengono recuperati e valorizzati i vecchi vigneti abbandonati e dal terroir particolarmente vocato alla viticoltura.

Damijan Podversic, vive la terra con passione. I vigneti vengono coltivati seguendo il ritmo della natura e delle fasi lunari, con metodi naturali e rispettosi dell’ambiente.

Nella cantina la fa da padrone il tempo. Nei primi mesi il vino viene firmato attraverso la macerazione estraendo: la croccantezza del frutto, la mineralità del territorio e il ritmo dell’annata. Dopodiché rimane per tre anni nel grembo di legno delle botti e un anno in bottiglia.

Damjan, ospite della serata ci racconterà i suoi vini e il magnifico terroir in compagnia  del Miglior Sommelier d’Italia 2016, Maurizio Dante Filippi.

In degustazione 

  • Ribolla 2015
  • Malvasia 2015
  • Kaplja 2015
  • Ribolla Riserva 2010 (In anteprima)
  • Nekaj (Tappo in Sughero)
  • Nekaj (Tappo Tecnico)
  • Perlit

Contributo per la serata 30 euro.

L’evento è riservato ai soci AIS, ogni associato può portare un amico.

Modalità di pagamento:

  • Paypal
  • Contanti presso la sede del corso di “Associazione Italiana Sommelier”
  • Bonifico Bancario a favore di “Associazione Italiana Sommelier Lazio” C.F. e P.I. 12837251003 presso Banca UNICREDIT Agenzia 17004 ROMA NON PROFIT Codice IBAN: IT 36 H 02008 03284 000103299519.

Per informazioni e prenotazioni contattare sommelier.roma@aislazio.it

N.B. La prenotazione è obbligatoria e vincolante

I Vini di Damjan

Delegazione: Roma
Contributo unitario: 30,00
Posti rimanenti:

Esaurito