Descrizione

La Toscana è da sempre conosciuta come terra di vini rossi. Produrre un vino bianco importante nel cuore del Chianti Classico non è cosa da tutti, soprattutto quando il vino sfida il passare inesorabile del tempo. Tutto questo è Torricella il grande bianco di Barone Ricasoli.  Francesco Ricasoli in compagnia del miglior sommelier d’Italia 2019 Valentino Tesi ci parleranno di questo grande vino bianco in una verticale di ben 13 annate partendo dal 1943

Annate in degustazione

la Storia

1943, 1957

Il nuovo “corso” di Torricella

1995, 2001, 2003 Magnum, 2004 Magnum, 2006, 2007 Magnum, 2008, 2011, 2013, 2017 Annata in corso, 2018 Anteprima speciale

Contributo per la serata 30 euro.

L’evento è riservato ai soci AIS, ogni associato può portare un amico.

Modalità di pagamento

  • Paypal
  • Contanti presso la sede del corso di “Associazione Italiana Sommelier”
  • Bonifico Bancario a favore di “Associazione Italiana Sommelier Lazio” C.F. e P.I. 12837251003 presso Banca UNICREDIT Agenzia 17004 ROMA NON PROFIT Codice IBAN: IT 36 H 02008 03284 000103299519.

Per informazioni e prenotazioni contattare sommelier.roma@aislazio.it

N.B. La prenotazione è obbligatoria e vincolante

Barone Ricasoli, la verticale storica di Torricella

Delegazione: Roma
Contributo unitario: 30,00
Posti rimanenti:

90 disponibili

Date evento:  - 29 Maggio 2020 -  20:00 23:00