Descrizione

Approfondimento sulla Denominazione del Soave. Il Territorio in primo piano e la longevità del Vitigno sono i cardini su cui si snoda la serata.
Soave, comune in provincia di Verona. Pare sia stato proprio Dante Alighieri, ospite per un banchetto al Castello, a definirlo “Vino Soave”, da qui il nome della Denominazione.
Simboli del Luogo il Castello Scaligero ed il Borgo, dalla cui altura si gode del panorama del Vigneto.
Un Vigneto immerso in un’Area Vulcanica di grande interesse enologico.

Guida il seminario Emanuela Di Palma, Relatore Abilitato AIS: la sua grande conoscenza del Territorio, animata dalla passione di questi Luoghi, ne fanno senza dubbio la Nostra Migliore Guida per questo Viaggio.

In Degustazione 8 Vini:

Soave Superiore DOCG Classico “Verso” 2016 -az. Agr. Canoso
Soave DOC Classico “Le Brume” 2015 – Az agr. Villa Mattielli
Soave DOC Classico “Capitel del Tenda” 2017 – az. Agr.Fornaro
Soave Superiore DOCG “vigna della Corte” 2016 – az. Agr. Corte Adami
Soave DOC Classico “Alzari” 2016 – az. Agr. Coffele
Soave DOC “Cengelle” 2017 – Corte Mainente
Soave DOC Classico “Campo Vulcano” 2017 – I Campi
Recioto di Soave DOCG Classico 2013 – az agr. Casarotto

Contributo di Partecipazione: €25
Ogni Socio può invitare amici.
Durante la serata sarà servito un piatto gourmet a cura dello Chef del Park Hotel Fabio Desideri.

Per info e prenotazioni rivolgersi al 3318104199
aislatina@fastwebnet.it sommelier.latina@aislazio.it

I Cru del Soave

Delegazione: Latina
Contributo unitario: 25,00
Posti rimanenti:

50 disponibili

Date evento:  - 27 Settembre 2018 -  20:00 22:30